Consigliere contro Ilaria Cucchi: “Sta sfruttando il fratello tossico per il proprio successo”

Ilaria Cucchi
Ilaria Cucchi (foto dal web)

Con un durissimo post su Facebook, il consigliere della Regione Lazio Adriano Palozzi ha attaccato la sorella di Stefano Cucchi, Ilaria, suscitando la rabbia e l’indignazione degli utenti.

Il consigliere della Regione Lazio Adriano Palozzi nella giornata di ieri ha pubblicato sul proprio profilo Facebook un duro post contro Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano. Il consigliere, dopo le sentenze della Corte d’Assise nel processo Cucchi bis ha scritto: “Io non sto con Ilaria Cucchi” per poi attaccare la sorella del ragazzo deceduto nell’ottobre del 2009 dopo il suo arresto. Il post, che ha suscitato l’ira del web e non solo, è stato poi cancellato da Palozzi che si è scusato.

Il consigliere regionale Adriano Palozzi contro Ilaria Cucchi su Facebook, poi le scuse

Io non sto con Ilaria Cucchi“, così ha intitolato un post pubblicato sul proprio profilo Facebook il consigliere della Regione Lazio Adriano Palozzi che ha attaccato la sorella di Stefano Cucchi dopo le sentenze emesse nei confronti dei carabinieri dalla Corte d’Assise di Roma nel processo Cucchi Bis. “Stefano Cucchi – prosegue il post- ha avuto finalmente giustizia (Bah)! La sorella finalmente è soddisfatta e si lancia in una nuova e brillante carriera politica o nello spettacolo (insomma cerca un modo per guadagnare). Stefano Cucchi sarà anche stato maltrattato e per questo ci sono state delle condanne (giuste? Bah)! Va però ricordato che non parliamo di uno studente modello o di un bravo ragazzo di città bensì di un Tossico preso con 20 grammi di hashish e con alcune dosi di cocaina destinate evidentemente allo spaccio e pure abbastanza spocchioso!“. Poi Palozzi conclude scrivendo: “Per carità nessuno può morire e deve morire di botte ma neanche può passare per vittima o per eroi lui e tantomeno la sorella che sta sfruttando il fratello tossico per il proprio successo“. L’ex vice presidente del Consiglio Regionale appartenente al Gruppo Misto e tra i fondatori del movimento di Giovanni TotiCambiamo!” è stato travolto dalle polemiche e dall’indignazione e dopo poche ore ha rimosso il post in questione pubblicandone un secondo di scuse. “Tolgo il post sulla vicenda Cucchi -ha scritto Palozzi nel secondo post- perché ormai su Facebook non è più possibile esprimere una opinione senza essere fraintesi o giudicati. Mi scuso con chi si è sentito offeso non era questo lo scopo!“.

Leggi anche —> Ilaria Cucchi valuta denuncia contro il leader della Lega Matteo Salvini

Post Adriano Palozzi Ilaria Cucchi
Il post del consigliere Palozzi poi rimosso (foto dal web)

https://www.facebook.com/adriano.palozzidue/posts/2655888544508133