Valentino Rossi: “Pedrosa e Lorenzo? Vi dico cosa penso di loro”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Pedrosa e Lorenzo? Vi dico cosa penso di loro”

Valentino Rossi si è reso protagonista di un venerdì non certo felicissimo. Il Dottore, infatti, è finito per ben due volte nella ghiaia, una cosa che raramente abbiamo visto fare ad uno dei piloti che di solito cade di meno durante la stagione. Il #46 però vuole chiudere degnamente la stagione e provare a fare un grande 2020 così da poter pensare al rinnovo.

Come riportato da “Motorsport.com” il Dottore ha così commentato il proprio venerdì: “Io due cadute nello stesso giorno non me le ricordo, è passato tanto tempo. Il primo scivolone si poteva evitare perché era solo il primo giro lanciato. Avevo un buon feeling con la moto e avevo montato una soft all’anteriore e allora sono partito troppo ottimista. La seconda caduta, invece, non me l’aspettavo perché ero già al 7°-8° passaggio. Qui bisogna stare attenti e io non lo sono stato abbastanza”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rossi soddisfatto delle prove

Valentino Rossi ha poi proseguito: “Questa mattina ero nei primi posti e devo cercare di restarci. Bisogna capire anche quale gomma usare perché Maverick è andato forte anche con la dura. Tutto dipende da domani perché dobbiamo cercare di fare un bel giro e metterci tra i primi 10. Qui è inverno, non è la gomma a creare problemi ma il clima”.

Infine il #46 ha così affermato: “Dieci anni fa non credevo che avrei smesso dopo Pedrosa e Lorenzo, secondo me però ognuno ha il proprio orologio. Questa è una vita complicata e la puoi fare solo se hai grandi motivazioni e ti diverti. Io penso che la mia scelta sia giusta, ma anche la loro lo è. Ognuno ha la sua storia. 10 anni fa ho capito che non ci sarebbe stato niente più divertente della MotoGP ed è per quello che mi piacerebbe continuare finché posso”.

Antonio Russo