F1 | Brasile, Qualifiche: tempi e classifica finale

Con una temperatura di 21 °C e il cielo sempre grigio sono scattate le qualifiche del Brasile.

Q1 – Subito dentro la Williams di Robert Kubica seguita da quella del compagno George Russell.

Ed è proprio dell’inglese il primo crono del turno in 1’10″688. Carlos Sainz lamenta noie al motore della sua McLare. A 5′ dalla fine Max Verstappen è in testa con il tempo di 1’08″242. Il pilota Red Bull precede la Ferrari Charles Leclerc e l’altra RB15 di Alex Albon.

Bandiera a scacchi! Max Verstappen chiude davanti a Charles Leclerc e Alex Albon. Salve grazie ad un balzo avanti all’ultimo secondo entrambe le Alfa Romeo. Senza tempo Sainz.

Q2 – Si riparte. Come sempre nella seconda fase le Mercedes aprono le danze.

1’08″088 per Lewis Hamilton, seguito da Albon e Bottas. Verstappen piazza un 1’07″503. Leclerc, secondo a tre decimi su gomma media.
Norris si lamenta per un presunto unsafe release di Raikkonen.

Testacoda di Giovinazzi negli ultimi secondi. Bandiera gialla e piloti obbligati ad alzare il piede.

Bandiera a scacchi! Max Verstappen davanti a Charles Leclerc e a Sebastian Vettel. Nei 10 anche Iceman. Eliminato Ricciardo.



Q3
– Raikkonen è il primo a scendere in pista. Dentro anche le Ferrari.

1’09″695 per Kimi, subito battuto da Grosjean. 1’07″861 per Hamilton. 1’07″631 per Vettel. 1’07″623 per Verstappen.
Scatta la bagarre per la pole.

Bandiera a scacchi! Pole position per la Red Bull di Max Verstappen davanti a Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Quarto Leclerc che per la penalità scatterà 14°.

(F1 Twitter)