MotoGP, Valentino Rossi: “Ho molto margine. Futuro? Corro finché posso”

Valentino Rossi MotoGP
Valentino Rossi (Getty Images)

Un primo giorno di prove libere MotoGP non positivo per Valentino Rossi. Il nove volte campione del mondo è caduto sia in FP1 che in FP2, inoltre al momento è fuori dalla top 10 della classifica combinata dei tempi.

Domani in FP3 dovrà impegnarsi per migliorare sensibilmente e stare tra i primi dieci in ottica Qualifiche. Anche a Valencia le Yamaha di Maverick Vinales e Fabio Quartararo stanno andando molto forte, dunque il Dottore sabato dovrà dare tutto per sistemarsi sia sul passo gara che sul giro secco.

MotoGP Valencia: il pensiero di Valentino Rossi dopo le prove libere

Rossi si è recato ai microfoni di Sky Sport MotoGP al termine di questa prima giornata di prove libere a Valencia. Innanzitutto ha commentato le due cadute: «Stamattina ero piuttosto veloce, ho fatto un errore stupido. Avevo la soft davanti e nel primo giro lanciato ho spinto un po’ troppo scivolando. È stata una caduta tranquilla, dovevo stare più attento. Invece nel pomeriggio ho provato la media, che per la gara sembra la migliore, e a destra bisognava sempre stare attenti per via della temperatura bassa. Però erano passati 7-8 giri, stavo iniziando a spingere e mi si è chiusa».

Il pilota del team Monster Energy Yamaha è convinto di avere il potenziale per risalire la classifica e rientrare nella top 10 domani: «Ho molto margine e posso migliorare tanto. Sono caduto due volte, oggi un time-attack vero e proprio non l’ho fatto. C’è un secondo da togliere e domattina sarà fondamentale cercare di fare un bel giro per entrare nel dieci».

Valentino ha fatto anche una battuta sul futuro post-gare, considerando che ad esempio ora Jorge Lorenzo lascerà e si dedicherà ad altro: «Dopo la MotoGP si possono fare tante cose, la priorità di solito è la famiglia, ma non c’è niente di più bello che correre in MotoGP. Voglio continuare finché posso».

Valentino Rossi
Valentino Rossi nella FP3 a Valencia dovrà conquistare la top 10 dopo le cadute di oggi (Getty Images)