Fabio Quartararo in sella alla Yamaha satellite nelle prove libere del Gran Premio di Valencia 2019 di MotoGP (Foto Pierre-Philippe Marcou/Afp/Getty Images)
Fabio Quartararo in sella alla Yamaha satellite nelle prove libere del Gran Premio di Valencia 2019 di MotoGP (Foto Pierre-Philippe Marcou/Afp/Getty Images)

MotoGP | Valencia, prove libere 1: tempi, risultati e classifica

Comanda Fabio Quartararo anche nella prima sessione di prove libere del Gran Premio conclusivo della stagione 2019 di MotoGP a Valencia. Messe apparentemente da parte le difficoltà che lo avevano ostacolato durante l’ultimo appuntamento in Malesia, il pilota della Yamaha satellite del team Petronas si è ripreso la sua consueta leadership sul giro secco.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Grazie anche all’uso di una gomma morbida nuova al posteriore, infatti, ha fatto segnare un tempo di 1:31.455 portandosi in prima posizione, anche se per solo un decimo su Jack Miller, che si era brevemente piazzato in testa. Il resto del turno era stato invece dominato dal campione del mondo Marc Marquez, che nel finale non ha montato lo pneumatico morbido ed è sceso così al terzo posto.

Il vincitore dell’ultima gara in Malesia, Maverick Vinales, si è piazzato quarto davanti all’altra Yamaha satellite di Franco Morbidelli. Manca all’appello nelle prime posizioni la quarta M1, quella di Valentino Rossi, vittima di una caduta alla curva 4 proprio all’inizio del suo ultimo tentativo lanciato. La scivolata si è rivelata priva di conseguenze per il 40enne, ma gli ha impedito di migliorare il suo ottavo posto, alle spalle delle promettenti Suzuki di Joan Mir e Ktm di Pol Espargaro. Solo nono Andrea Dovizioso, davanti all’altra Suzuki di Alex Rins e all’altra Ducati di Danilo Petrucci.

I tempi della prima sessione di prove libere della MotoGP a Valencia

1 Fabio QUARTARARO 1’31.455
2 Jack MILLER 1’31.512
3 Marc MARQUEZ 1’31.532
4 Maverick VIÑALES 1’31.595
5 Franco MORBIDELLI 1’31.658
6 Joan MIR 1’31.794
7 Pol ESPARGARO 1’31.917
8 Valentino ROSSI 1’31.976
9 Andrea DOVIZIOSO 1’32.132
10 Alex RINS 1’32.206
11 Danilo PETRUCCI 1’32.235
12 Aleix ESPARGARO’ 1’32.244
13 Johann ZARCO 1’32.512
14 Michele PIRRO 1’32.538
15 Cal CRUTCHLOW 1’32.727
16 Andrea IANNONE 1’32.769
17 Mika KALLIO 1’32.852
18 Jorge LORENZO 1’32.860
19 Karel ABRAHAM 1’33.312
20 Francesco BAGNAIA 1’33.365
21 Tito RABAT 1’33.446
22 Hafizh SYAHRIN 1’34.374
23 Iker LECUONA 1’34.563