Maltempo Sicilia
(foto dal web)

Una nuova allerta meteo è stata diramata per la giornata di oggi dalla Protezione Civile su varie regioni della penisola a causa della pesante ondata di maltempo che prosegue ormai da giorni.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato una nuova allerta meteo, dopo quella di ieri, a causa della pesante ondata di maltempo che ha colpito molte zone dell’Italia. La nuova allerta prevista per la giornata di oggi, venerdì 15 novembre, come accaduto per quella precedente, è stata diffusa attraverso un avviso pubblicato sul sito della Protezione Civile. Nello specifico la Protezione Civile ha indicato varie allerte per diverse zone della penisola attualmente flagellate dal maltempo.

Ancora Maltempo: nuova allerta meteo della Protezione civile su varie regioni italiane

Allerta meteo rossa nella giornata di oggi, venerdì 15 novembre, su alcune zone del Veneto, arancione sulla Provincia Autonoma di Bolzano, su parte del Friuli Venezia Giulia e su gran parte dei territori di Veneto, Liguria e Toscana, gialla, invece, su Lazio, Abruzzo, Marche, Umbria, Molise, su gran parte dell’Emilia-Romagna, su parte della Lombardia e sui settori rimanenti di Friuli Venezia Giulia, Toscana, Veneto e Liguria. Questo è quanto riporta un avviso del Dipartimento della Protezione Civile pubblicato sul proprio sito che annuncia una nuova allerta meteo dopo quella di ieri a causa della pesante ondata di maltempo che non accenna a placarsi. La Protezione Civile nell’avviso ha spiegato: “Una nuova ampia saccatura atlantica, raggiungerà oggi il nostro paese, portando condizioni di generale maltempo ad iniziare dalle regioni settentrionali, in estensione domani alle regioni centrali, con precipitazioni diffuse, anche temporalesche, rinforzo della ventilazione meridionale e nevicate abbondanti, anche a quote basse sul nord-ovest“. “I fenomeni meteo -prosegue la nota- impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento“. La Protezione Civile è poi entrata nel dettaglio spiegando i fenomeni metereologici previsti durante la giornata di oggi: “Dalle prime ore di venerdì 15 novembre, si prevedono venti di burrasca, con raffiche di burrasca forte, dai quadranti meridionali su Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise e Sicilia, con mareggiate lungo le coste esposte. Vi saranno, inoltre, precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana, Marche, Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise. Le precipitazioni saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento“.

Leggi anche —> Continua il maltempo: diramata allerta meteo su diverse regioni