F1 Brasile, Prove Libere 1: tempi e classifica finale

0
291
(©Red Bull Twitter)

F1 | Brasile, Prove Libere 1: tempi e classifica finale

Con una temperatura di 17 °c e una pista completamente bagnata ha preso il via la prima sessione di prove libere del Brasile.
Nei primi minuti soltanto le Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc in azione, ovviamente con gomme full wet.

Dentro anche Antonio Giovinazzi, appena confermato all’Alfa Romeo e il compagno di squadra Kimi Raikkonen.
Con la pioggia in calo e la pista un po’ più asciutta, Carlos Sainz con la McLaren piazza un 1’23″689.

1’21″259 per la Rossa di Leclerc.

Lewis Hamilton ci prova con le intermedie. Per il sei volte iridato soltanto un giro di installazione.

1’172041 per Vettel su intermedie.
A 35′ dalla fine soltanto 13 piloti hanno fermato il cronometro.
1’16″693 per Bottas.
Quando mancano 20′ Ham non ha ancora segnato alcun tempo.

1’16″399 per la Red Bull di Alex Albon.
A 10′ dalla chiusura Ham e Verstappen sono i due nomi altisonanti che finora hanno preferito stare lontano dai rischi. Intanto in testa Albon continua a comandare su Bottas e Leclerc. Nei dieci le due McLaren, le due Renault e le due Toro Rosso.

A 6′ dalla bandiera Mad Max azzarda con le soft. Come lui il compagno Albon e il ferrarista Leclerc. Bottas preferisce le medie.
Le slick sono state un azzardo. Verstappen finisce fuori pista ma si salva, mentre Albon lascia la sospensione anteriore destra sulla barriere.
Bandiera rossa!

Errore anche per la Toro Rosso di Daniil Kvyat alla S di Senna.

La sessione si conclude così, con la RB15 di Alex Albon, davanti alla Mercedes di Valtteri Bottas e alla Ferrari di Sebastian Vettel.