Maltempo
(foto dal web)

La morsa del maltempo continua a stringere l’Italia ed oggi il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo su sette regioni della penisola.

Non accenna a placarsi l’ondata di maltempo che ha colpito l’Italia negli ultimi giorni. Piogge intense, forti raffiche di vento e temporali hanno messo in ginocchio numerose zone della nostra penisola che adesso stanno affrontando l’emergenza. Anche oggi, giovedì 14 novembre, sono previste condizioni meteorologiche sfavorevoli tanto che il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato, attraverso una nota pubblicata sul sito, l’allerta di colore gialla su sette regioni.

Leggi anche —> Venezia, acqua alta record: “Stiamo affrontando una marea più che eccezionale”

Maltempo, la Protezione civile dirama l’allerta meteo gialla per sette regioni:

Allerta meteo gialla su sette regioni italiane nella giornata di oggi, giovedì 14 novembre. Ad annunciarlo è Dipartimento della Protezione Civile attraverso una nota pubblicata sul sito ieri. Nello specifico l’allerta per le condizioni meteorologiche sfavorevoli è stata diramata su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Emilia-Romagna, Abruzzo, Molise e Basilicata. “Una nuova ampia saccatura -si legge nella nota della Protezione Civile- raggiungerà domani il nostro Paese, portando condizioni di generale maltempo a partire dalle regioni settentrionali. Si prevedono precipitazioni diffuse, rinforzo della ventilazione e nevicate abbondanti anche a quote basse, che interesseranno in particolare le aree nord-occidentali. Sulla base delle previsioni disponibili -prosegue l’avviso- il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento“. L’avviso sulle condizioni climatiche, come spiegato dalla Protezione Civile, prevede nel pomeriggio di oggi “precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Liguria ed Emilia-Romagna. Le precipitazioni saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Si prevedono -si legge nella nota- inoltre venti di burrasca, con raffiche di burrasca forte, dai quadranti meridionali su Lombardia e Veneto, con mareggiate lungo le coste esposte. L’avviso prevede infine nevicate da sparse a diffuse che interesseranno in particolare la Valle d’Aosta e l’entroterra ligure di ponente, a partire da quote superiori ai 400-600 metri e con apporti al suolo abbondanti“. La Protezione Civile ha ricordato che il quadro meteorologico e delle criticità è aggiornato giornalmente ed è disponibile sul sito insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Leggi anche —> Italia flagellata dal maltempo: danni in tutta la penisola, due vittime