Stitichezza: come combatterla e cosa fare per facilitare l’evacuazione

Stitichezza: come combatterla e cosa fare per facilitare l’evacuazione

Andare in bagno è normalità per tutti, c’è chi lo fa con urgenza e chi ci va con calma per rilassarsi e prendersi una pausa durante le giornate più difficili. Ognuno vive questo momento a modo suo, c’è chi lo considera un fastidio e chi un piacere, e soprattutto c’è chi soffre di stitichezza e non ci riesce a liberarsi per giorni interi. Voi sapevate che c’è una posizione corretta per andare in bagno? Aiuta a combattere questo problema e a facilitare l’evacuazione.

Dieta, dimagrire sulla pancia: ecco come fare con cinque semplici metodi –> LEGGI QUI

La posizione che la maggior parte delle persone adotta quando è in bagno è dannosa per la salute e potrebbe causare non pochi problemi. Se ti siedi sul water completamente dritto, con i piedi per terra, questo può avere conseguenze per la tua salute. Se la tua schiena forma un angolo a 90° interrompi il passaggio naturale. Idealmente, i fianchi e la schiena dovrebbero formare un angolo di 35 gradi. Questa posizione consentirebbe al tuo corpo di rilasciare in modo più naturale senza dover fare alcuno sforzo. Vi lasciamo la foto con la dimostrazione della posizione corretta.