Vettel: “Perché il Brasile è un terreno di caccia per la Ferrari” (VIDEO)

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

F1 | Vettel: “Perché il Brasile è un terreno di caccia per la Ferrari” (VIDEO)

Sebastian Vettel si presenta al via del Gran Premio del Brasile, in programma questo fine settimana sul circuito di Interlagos, a San Paolo, con un discreto bagaglio di ottimismo. A fargli ben sperare in vista di questa gara è infatti il buon livello di competitività che la Ferrari ha dimostrato nelle ultime edizioni, come mostrato dalla vittoria conquistata proprio da lui nel 2017, al termine di una battaglia serratissima con la Mercedes di Valtteri Bottas, e il terzo posto di Kimi Raikkonen nel 2018.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

“Correre in Brasile, a San Paolo, in due parole significa che tutto può succedere”, commenta Vettel nel video di anteprima della gara realizzato dalla Ferrari. “Non so perché, ma tutti gli anni da quelle parti succede qualcosa di pazzesco. E se non è così, allora hai la garanzia che accadrà qualcosa l’anno dopo. Per noi è stata una pista favorevole, nelle ultime edizioni ci ha trattato bene, penso che ci siamo rivelati sempre piuttosto veloci: Kimi è salito sul podio l’anno passato e due anni fa abbiamo vinto la gara. In generale è un buon terreno di caccia per noi e speriamo che sarà così anche stavolta. Certamente in termini di atmosfera è molto speciale: il pubblico brasiliano è uno dei più rumorosi di tutto il calendario e lo riesci a sentire anche dalla macchina”.

Leggi anche —> Sebastian Vettel: “Interlagos pista amica della Ferrari, ecco cosa mi aspetto”