Rimedi per il mal di testa: passa tutto con una puntura al mese

0
94
mal di testa
Mal di testa, il rimedio è una puntura al mese – FOTO: tuttomotoriweb 

Il mal di testa colpisce molte persone, l’emicrania può essere debellata con un rimedio specifico: basta una puntura al mese

Sono nove milioni le persone che in Italia soffrono di mal di testa, specialmente donne. L’emicrania, in varie forme, è piuttosto fastidiosa, accompagnandosi ad altri sintomi come spossatezza, nausea, nei casi più gravi anche vomito, ma può essere debellata con una semplice puntura al mese. Ciò fa parte di una nuova classe di farmaci, che si basano su anticorpi monoclonali. Nel progetto “The Beating Brain. Emicrania: arte e neuroscienza contro il disagio”, presentato a Roma, gli esperti hanno spiegato il contributo della nuova medicina. Paolo Martelletti, direttore del Centro Regionale per le Cefalee dell’Università La Sapienza presso l’Ospedale Sant’Andrea di Roma, dichiara all’Ansa: “Contro la cronicizzazione ora abbiamo gli anticorpi monoclonali per il Cgrp (peptide correlato al gene della calcitonina), sostanze iniettate sottocute una volta al mese che prevengono assolutamente in modo stabile l’insorgenza delle crisi”. Una cura molto utile che può permettere a chi soffre costantemente di emicrania di migliorare la propria qualità della vita. Spiega infatti Pietro Barbanti, direttore dell’unità di cura e ricerca sulle cefalee del San Raffaele Pisana di Roma: “Chi soffre di emicrania è malato soprattutto di paura dell’attacco, vivendo sempre a metà. Questo trattamento cucito su misura può cambiare tutto”.