Incontro pugilato ( foto generica dal web)

Terribile notizia che arriva dal mondo del pugilato. Si è spento all’età di 27 anni Dwight Ritchie, pugile australiano che faceva parte della  categoria superwelter.

Il giovane è deceduto sul ring mentre si allenava con Michael Zerafa. E’ stato letale per lui  un pugno che lo ha colpito in pieno stomaco.

 

 

Il ragazzo, è riuscito ad arrivare al suo angolo dove è andato a terra privo di vita. Ritchie, soprannominato il ‘cowboy’ aveva un record da professionista di 19 vittorie e 2 sconfitte.