Meteo neve
(Getty Images)

Meteo, pericolo neve: le previsioni sono preoccupanti

Diventa preoccupante la situazione con la neve. Alla pioggia e il vento di questo weekend si sono aggiunte forte nevicate al nord che hanno completamente cambiato le temperature dopo giornate di caldo.

Ebbene sì, ragazzi, il freddo è ufficialmente arrivato e con questo è arrivato anche la neve: è tornata a cadere copiosa sulle nostre montagne fino a quote molto basse per questo periodo. Al momento le condizioni meteo sono in via di miglioramento su buona parte dell’arco alpino con il ritorno del sole su buona parte dei settori colpiti dalle nevicate di quest’ultima settimana.

Pioggia e vento nel weekend –> LEGGI QUI

Bisogna fare molto attenzione alla giornata di lunedì 11 novembre, quando un nuovo ciclone potrebbe raggiungere l’Italia dando il via ad una pericolosa fase di maltempo. Considerate le temperature sotto la media del periodo, i fiocchi di neve potrebbero tornare a fare la loro comparsa fin verso i 1100 metri di quota tra alto Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino Alto Adige. Successivamente le prospettive per nuove nevicate si faranno sempre più forti, soprattutto sulle Alpi centro orientali. Va valutata la quota dello zero termino a causa del richiamo più mite dei venti da Sud.