Meteo
Meteo

9 novembre, meteo e traffico in tempo reale: rallentamenti causa pioggia

La perturbazione arrivata in Italia venerdì continua a imperversare al Centro e al Sud, con fenomeni più insistenti e di carattere temporalesco su Campania e Salento. Nel corso della tarda serata rovesci in diminuzione su Puglia, Calabria e Sardegna, mentre continua a piovere sul basso Tirreno e sulla Sicilia occidentale. Al Centro e al Nord maggiori schiarite, ma in serata piogge tra Liguria e alta Toscana e sulla Romagna. Ancora nevicate sulla fascia alpina e in Umbria oltre i 1600 metri.

Domenica 10 novembre ampie schiarite un po’ ovunque, ma continuerà a nevicare sulle Alpi occidentali, in Sardegna e sulla Calabria jonica. Temperature massime tra 11 e 16°C al Centro-Nord, di poco superiori al Sud e sulle Isole maggiori. Condizioni meteo in peggioramento a partire dal tardo pomeriggio, con rovesci in estensione su tutta la fascia tirrenica.

Da lunedì 11 novembre le condizioni meteo sono previste in peggioramento a causa della formazione di un pericoloso ciclone sul mar Mediterraneo che porterà vento forte, soprattutto sullo Ionio dove le raffiche di Scirocco raggiungeranno picchi di 80 km/h e sull’Adriatico con punte di 60 km/h.

La viabilità in tempo reale sulle Autostrade italiane

Sono ore di relativa calma sulla rete Autostrade per l’Italia. Rallentamenti si registrano sulla A4 Torino-Brescia (Km 136.5 – direzione: Trieste) in uscita a Sesto San Giovanni provenendo da Torino per traffico intenso sulla viabilità ordinaria.

Traffico a rilento sulla A10 Genova-Savona-Ventimiglia per pioggia tra Genova Aeroporto e Celle Ligure. A Firenze sulla A1 Bologna-Roma (Km 292 – direzione: Milano) corsie di sinistra chiuse tra Firenze sud e Firenze Scandicci.

La pioggia sta causando non pochi problemi al traffico anche sulla A12 Roma-Civitavecchia tra Civitavecchia Nord e SS1 Aurelia. A Napoli code sulla A3 Napoli-Salerno (Km 22.6 – direzione: Salerno) in uscita a Castellammare di Stabia provenendo da Napoli. Divieto di transito per i veicoli pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate tra Cava De’ Tirreni e Salerno fino alla mezzanotte del 30 Dicembre 2019.