Al Bano Ylenia Carrisi ritrovata
Ylenia Carrisi ritrovata – FOTO: tuttomotoriweb

Ylenia Carrisi ritrovata? Tutta la verità sulla notizia di questi giorni riguardante la figlia di Albano e Romina Power che sta riempiendo il web.

Da giorni, su Google, circolano notizie sul ritrovamento di Ylenia Carrisi, scomparsa a New Orleans il 31 dicembre 1993 (In Italia, primo gennaio 1994 in Usa). Da quel giorno, la famiglia non ha mai perso la speranza di poterla ritrovare. In questi giorni, però, sta circolando un vecchio articolo di Repubblica del 1994 e riportato dal sito piudonna.it che ha tratto in inganno tante persone.

Leggi anche—>Ylenia, Romina Power lancia un appello: “So che è cambiata”

Ylenia Carrisi ritrovata? Solo una fake news nel mese della sua nascita

Da quel lontano 1993, Romina Power ha sempre sperato di poter ritrovare la figlia e, dopo l’ultimo appello lanciato, molti fans hanno sperato che le notizie che stanno circolando in questi giorni potessero essere reali. Purtroppo si tratta di una fake news che prende spunto da articoli risalenti al periodo della scomprsa di Ylenia.

Leggi anche—>Ylenia, Al Bano Carrisi rivela: “Litigammo prima della sua scomparsa”

La fake news sul ritrovamento di Ylenia sta circolando in un mese particolarmente importante per la famiglia Carrisi come ha svelato la stessa Romina Power su Instagram pubblicando una serie di fotografie della sua bellissima primogenita.

Leggi anche—>Ylenia, Al Bano rompe il silenzio: “So cosa l’è successo”

«Novembre è il mese in cui Ylenia è nata. È scomparsa dal gennaio 1994, aveva 23 anni. Non ho mai perso la speranza di abbracciarla di nuovo. So che potrebbe essere cambiata molto da allora, ma se qualcuno dovesse riconoscere una donna che somiglia a questa ragazza, per favore mi contatti», ha scritto Romina che, in questi anni, ha sempre tenuto accesa la speranza di poter riabbracciare la sua prima figlia.