Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

MotoGP | Valentino Rossi: “Ecco cosa farò per giocarmi il Mondiale nel 2020”

Valentino Rossi è pronto ad una nuova stagione in MotoGP. Il rider della Yamaha a 40 anni suonati vuole provare nuovamente a lottare per il titolo forte di una M1, che è in netta crescita negli ultimi mesi. Per rincorrere il 10° titolo però il #46 dovrà vedersela oltre che con Marquez, anche con Dovizioso, Vinales e Quartararo.

Come riportato da “Speedweek” Valentino Rossi ha così commentato questa possibilità: “Per prima cosa spero che effettivamente Fabio riesca a combattere per il Mondiale perché è davvero tanto veloce. Io in lotta per il campionato? Perché no, cambieremo delle cose all’interno del mio team in vista del 2020 perché vogliamo restare competitivi”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rossi: “Vogliamo essere all’avanguardia”

Il Dottore ha poi proseguito: “Vogliamo essere all’avanguardia e cercare di avere almeno una possibilità di vincere il Mondiale”. Il rider di Tavullia come prima cosa ha deciso di sostituire all’interno della propria squadra il proprio capo-tecnico Galbusera con David Munoz.

Valentino Rossi ha infine così dichiarato in merito a questa modifica nel suo team: “Potevo cambiare subito, ma ho pensato che sarebbe stato meglio completare la stagione con Silvano senza fretta. David è nuovo in MotoGP ed ha ancora poca esperienza, durante i test invernali ci sarà più tempo per abituarci tra noi a lavorare insieme”.

Antonio Russo