Meteo – traffico (iStock)

6 novembre, meteo e traffico in tempo reale: incidente sulla A1 MI/BO

Il maltempo non molla la presa sull’Italia. Nelle prossime ore la perturbazione si allontanerà dall’estremo Sud e una nuova arriverà da Nord con il suo bagaglio di piogge e temporali. Fenomeni intensi e insistenti sul Settentrione, la Sardegna e la fascia centrale tirrenica accompagnati da venti tempestosi di libeccio e scirocco che potranno toccare gli 80-90km/h di raffica.

Come annuncia 3Bmeteo.com la nuova perturbazione, che farà il suo ingresso sulla penisola nelle prime ore di domani, porterà anche abbondanti nevicate sull’arco Alpino e Prealpino fin dai 1200 metri con accumuli importanti in quota. Temperature minime in lieve calo, comprese tra 7 e 11°C al Nord, tra 12 e 16°C. Giovedì 7 novembre schiarite diurne sul Centro e Sud Italia, con piogge al Nord e sulla Sardegna, di carattere temporalesco tra Liguria e alta Toscana.

La viabilità in tempo reale sulle Autostrade italiane

Nella zona di Milano sulla A4 Milano-Brescia (Km 172.5 – direzione: Trieste) code in uscita a Bergamo provenendo da Milano per lavori e tra Nodo di Pero e Cormano.

A Genova traffico a rilento sulla A10 Genova-Savona-Ventimiglia (Km 17.3 – direzione: Ventimiglia) tra Bivio A10/A26 Trafori e Arenzano per incidente. Tratto Chiuso tra Bivio A10/A7 Milano-Genova e Genova Aeroporto Entrata consigliata verso Ventimiglia: Genova Aeroporto. Entrata consigliata verso Genova: Genova Ovest su A7 Milano-Genova.

A Parma forti rallentamenti sulla A1 Milano-Bologna (Km 107 – direzione: Milano) tra Parma e Bivio A1/A15 Parma-La Spezia per incidente.

Nell’area di Roma code sulla A24 Roma-L’Aquila-Teramo (Km 7.3 – direzione: Tangenziale est) tra Portonaccio e Bivio A24/Tangenziale est RM e tra Bivio A24/Tangenziale est RM e Portonaccio.

Sulla Tangenziale di Napoli (direzione: Pozzuoli) coda tra Doganella e Capodichino per lavori. In A3 Napoli-Salerno (Km 51.7 – entrambe le direzioni) divieto di transito per i veicoli pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate tra Cava De’ Tirreni e Salerno fino alla mezzanotte del 30 Dicembre 2019