Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marquez: “Sognavo di essere come Rossi. Rinnovo? Ecco cosa farò”

Marc Marquez si appresta a vivere un’altra stagione da grande protagonista. Il rider spagnolo punta a conquistare nel 2020 il suo 9° titolo così da agguantare Valentino Rossi. L’iberico, a soli 26 anni è già tra i piloti più vincenti nella storia del Motomondiale.

Come riportato da “Speedweek” durante la presentazione a Milano, all’EICMA del team Honda Marc Marquez ha così dichiarato: “Per noi è stato un anno davvero incredibile. Abbiamo vinto tante gare e siamo stati sul podio sempre a parte un errore ad Austin. Per la mia famiglia è stata una stagione perfetta perché mio fratello ha vinto il campionato in Moto2. Siamo molto felici”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Marquez: “Lavoriamo già al 2020”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Da bambino sognavo di essere come Doohan, Rossi, Pedrosa e molti grandi piloti che facevano parte del team Honda. Nel 2013 mi hanno dato la possibilità di essere un pilota della MotoGP e poi un campione. Per me è incredibile essere il pilota che ha vinto di più in MotoGP con la Honda, ma vogliamo continuare per molti anni perché questa è la mia famiglia”.

Infine Marc Marquez ha così concluso: “In queste ultime gare abbiamo già cominciato a lavorare in vista del 2020 perché il Mondiale è già deciso. Stiamo lavorando su alcuni concetti e HRC sta lavorando duramente per migliorare la moto. L’obiettivo della Honda è la vittoria ed è per questo che lavoriamo”.

Antonio Russo