Lewis Hamilton (Foto Wolfgang Wilhelm/Mercedes)
Lewis Hamilton (Foto Wolfgang Wilhelm/Mercedes)

F1 | I numeri di Lewis Hamilton: è lui il più grande di tutti i tempi? (VIDEO)

Con il Gran Premio degli Stati Uniti, Lewis Hamilton ha conquistato la certezza matematica del campionato del mondo 2019 di Formula 1, il suo sesto titolo iridato in carriera. Un risultato che lo ha proiettato di diritto nel ristretto club dei più grandi piloti di tutti i tempi.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Già accreditato del record assoluto di pole position e di punti, all’anglo-caraibico della Mercedes mancano ora solamente quelli di Mondiali e di vittorie, a tutt’oggi ancora nelle mani di Michael Schumacher, per essere accreditato come il più forte di sempre, almeno sul piano delle statistiche. Ma è davvero lui il più grande campione nella storia della F1? Abbiamo raccolto in questo video i numeri della sua straordinaria carriera… finora.

  • 6 Mondiali (2008, 2014-2017, 2018-2019), dietro solo a Michael Schumacher (7)
  • 83 vittorie, dietro solo a Michael Schumacher (91)
  • Record di 87 pole position
  • Record di 408 punti conquistati in una sola stagione
  • Record di 3399 punti raccolti in carriera
  • 85% delle gare concluse in zona punti, con una media di 13 punti a gara
  • Unico pilota a vincere almeno un GP in tutte e 13 le stagioni corse
  • Più giovane campione del mondo di sempre nel 2008 (23 anni e 300 giorni)