Jos Verstappen e Max Verstappen (Getty Images)
Jos Verstappen e Max Verstappen (Getty Images)

F1 | Jos Verstappen rincara: “Ferrari illegale, ma Max non può parlare così”

Jos Verstappen ha le spalle larghe e un lungo passato in F1, proprio per questo è consapevole che alcune scelte del figlio dettate dalla giovane età alla lunga potrebbero inficiargli un futuro che invece il suo talento preannuncia decisamente radioso.

Proprio per questo papà Versteppen ha deciso di tirare le orecchie al figlio per le dichiarazioni rilasciate in merito a presunte irregolarità della Ferrari. Questo atteggiamento di Max, infatti, non lo aiuterà di certo nel prosieguo della propria carriera. Non è la prima volta, infatti, che lancia bordate sia alla Rossa che alla Mercedes, cosa che non lo rende di certo simpatico ai vertici dei due top team.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Max vuole vincere

Come riportato da “Ziggo Sport”, Jos Verstappen ha infatti così commentato: “Sappiamo che la Ferrari improvvisamente è stata meno veloce e sappiamo che qualcosa non è legale, ma non puoi dirlo in quel modo. Non sai mai esattamente cosa succede”.

Il papà del campione della Red Bull ha poi proseguito: “Potrebbe non essere stata la frase più intelligente per fare questo tipo di critiche, ma capisco Max. Lui è molto motivato e vuole vincere. Improvvisamente la Ferrari è diventata una squadra molto solida dopo le vacanze nonostante la buona crescita della Red Bull. Se uno non è capace di dimostrato che la Ferrari ha barato non bisogna dire nulla al riguardo”.

Antonio Russo