(Image by Motor1)

La Toyota Supra è pronta per scendere in pista, e la casa automobilistica giapponese ha annunciato ufficialmente tutte le specifiche per la GR Supra GT4 dopo averla mostrata solo a livello di concept. Le vendite inizieranno in Europa nel marzo 2020, in Nord America in agosto e in Asia in ottobre. Il prezzo per la GT4 si aggira intorno ai 175.000 euro.

La classe GT4 mantiene le auto da corsa simili alle loro controparti legali su strada. La Supra ha un motore turbo da 3,0 litri turbocompresso, ma in questo caso produce 429 cavalli e 650 Newton-metri di coppia, invece di 335 CV e 495 Nm nella versione stradale. Il tutto inviato attraverso un cambio automatico a sette velocità con differenziale meccanico a slittamento limitato. Il controllo della trazione e l’ABS sono di serie.

(Image by Motor1)

Per i lavori in pista, la Supra GT4 è dotata di ammortizzatori KW regolabili ad ogni curva. I freni Brembo con pinze a sei pistoncini all’anteriore e freni a quattro pistoncini al posteriore contribuiscono a rallentare in modo ottimale la macchina. Guida su ruote OZ da 18 pollici con pneumatici Pirelli slick.

La GT4 pesa 1.350 chilogrammi, rispetto ai 1.514 chilogrammi della vettura stradale.

L’abitacolo è dotato delle necessarie dotazioni di sicurezza, tra cui una gabbia, un sedile con imbracatura a sei punti approvato dalla FIA e un estintore. Un pannello in fibra di carbonio contiene gli strumenti.

(Image by Motor1)

Anche sulla macchina da corsa, Toyota offre alcune opzioni della versione legale da strada. Gli acquirenti possono specificare gli aggiornamenti che includono una telecamera per la retromarcia, sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici, sensori di corsa delle sospensioni, numeri esterni illuminati, un sistema a pagamento per le bevande e un pacchetto endurance omologato.