malore cimitero
Va al cimitero ma viene stroncato da un malore di mattina davanti a tante altre persone FOTO tuttomotoriweb

Stramazza al suolo per colpa di un malore in strada che non gli lascia scampo. Stava andando al cimitero per onorare i suoi cari.

Un uomo è stato ucciso da un malore in strada ad Arzano, in provincia di Napoli. A stroncarlo deve essere stato presumibilmente un attacco di cuore fulminante, sopraggiunto proprio mentre la vittima era diretta al cimitero locale. Era sua intenzione commemorare i propri defunti che lì hanno trovato eterno riposo. Da quanto si apprende, l’uomo ucciso dal malore aveva 74 anni ed è stramazzato al suolo nella mattinata del 2 novembre, dopo essere giunto ad Arzano da fuori, dal momento che risiedeva lontano da dove è morto e da dove proveniva. Il fatto è avvenuto tra via Garibaldi e via Boito. L’anziano è stato visto accasciarsi a terra all’improvviso, per non riprendersi più.

LEGGI ANCHE –> Sposi morti incidente | travolti nel loro camper con la bimba di 5 mesi | FOTO

Malore, uomo stroncato mentre va al cimitero per onorare i propri cari

A nulla è servito l’intervento dei sanitari del 118, allertati da alcuni passanti che hanno assistito alla scena. Il personale medico non è stato in grado di salvare l’uomo. Sull’avvenuto pare che non verrà aperta alcuna inchiesta, ma sembra possibile che la Procura disponga per la messa in pratica di un esame autoptico, da svolgersi presumibilmente già in questa settimana.

LEGGI ANCHE –> Nadia Toffa tomba | Fans invadenti assaltano il cimitero di Brescia