Pozzo
(foto dal web)

Si sono definitivamente spente le speranze di ritrovare in vita la bambina di 5 anni caduta in un pozzo nel pomeriggio di ieri ad Hari Singh Pura (India).

È stata ritrovata senza vita la bambina di 5 anni caduta ieri in un pozzo di circa 15 metri ad Hari Singh Pura, un villaggio dello stato indiano dell’Haryana. La piccola, secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione de Il Messaggero, è caduta nella cavità nel primo pomeriggio di ieri mentre giocava nei pressi della propria abitazione. A nulla, però, sono serviti i tentativi di salvarle la vita da parte delle squadre di soccorritori che hanno estratto senza vita la piccola dopo 18 ore.

Leggi anche —> Julen come Alfredino Rampi: la storia del bimbo morto in un pozzo nel 1981

India, ritrovata senza vita la bambina caduta in un pozzo: la seconda tragedia in meno di una settimana

La piccola bambina di 5 anni caduta ieri in un pozzo in India è stata estratta senza vita oggi dalle squadre di soccorritori giunte sul posto. La bimba, come riportato dai media locali e dalla redazione de Il Messaggero, sarebbe caduta in un pozzo profondo circa 15 metri nel primo pomeriggio di ieri mentre giocava nei pressi della sua abitazione ad Hari Singh Pura, un villaggio dello stato indiano dell’Haryana. Sul posto sono arrivate alcune squadre di soccorso che hanno provato in tutti i modi a salvare la vita della piccola che oggi, dopo 18 ore, è stata ritrovata morta. I soccorritori, come riporta Il Messaggero, avevano provato a pompare ossigeno nel pozzo, hanno calato una telecamera per capire le condizioni della bambina e le hanno addirittura fatto ascoltare un messaggio dei genitori per cercare di tranquillizzarla sperando che fosse ancora viva. Una volta estratta i sanitari hanno trasferito d’urgenza la bambina in ospedale, ma la corsa si è rivelata inutile, dato che al nosocomio il personale medico ha potuto solo constatarne il decesso. La tragedia, che riporta alla mente quelle di Julen Rosello e di Alfredino Rampi, arriva a neanche una settimana di distanza dalla morte del piccolo Sujit Wilson, il bimbo di 2 anni deceduto dopo essere caduto in un pozzo profondo circa 180 metri nelle campagne di Manapparrai, nello stato indiano del Tamil Nadu.

Leggi anche —> Bambino di tre anni caduto in un pozzo: arriva la tragica notizia