Maverick Vinales (Getty Images)
Maverick Vinales (Getty Images)

MotoGP | Vinales: “Guardo solo me stesso, ecco cosa è cambiato in Yamaha”

Grande prestazione per Maverick Vinales, che finalmente azzecca la partenza e scappa via. Lo spagnolo, infatti, dopo un grande scatto ha condotto la gara in solitaria costruendo il proprio successo decimo dopo decimo su Marquez che non è mai riuscito ad impensierirlo durante tutta la gara.

Come riportato da “Sky Sport”, Maverick Vinales ha così dichiarato: “Qui ero obbligato di fare una bella partenza perché in Australia ho sbagliato su quello. Sono davvero molto soddisfatto. Dal primo giorno, così come a Phillip Island qui mi sono trovato molto bene e quando sono partito sapevo dove frenare e accelerare e poi ho spinto. Voglio ringraziare la Yamaha che da tante gare sta facendo un lavoro incredibile”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Vinales: “Ho sempre sofferto qui”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Da tante gare abbiamo fatto un cambiamento nei primi giri, però dove mi sono trovato meglio è stato qua e in Australia. Oggi ho spinto come mai e voglio ringraziare il team perché anche questa mattina abbiamo fatto uno step in avanti”.

Infine Maverick Vinales ha così concluso: “Io qui ho sempre sofferto tanto, non ho mai fatto delle belle gare in MotoGP, mentre questa volta è andato tutto bene. Sono contento perché stiamo facendo un ottimo finale di stagione. Tutti i piloti Yamaha stanno andando bene, per me è importante continuare così, andare forte e guardare solo me per fare il meglio con la mia squadra”.

Antonio Russo