Sebastian Vettel (Getty Images)

F1 | Vettel ha la soluzione: “Ecco cosa dobbiamo fare per vincere”

Secondo e quarto di giornata al termine del classico venerdì di prove libere sul circuito del Texas Sebastian Vettel si è dichiarato ottimista nonostante non siano mancate sbavature da parte sua seminate qua e là.

È sempre divertente ad Austin anche se la pista probabilmente non è nelle migliori condizioni vista la massiccia presenza di dossi”, ha commentato alla fine il tedesco della Ferrari lamentandosi come tutti i colleghi dello stato non propriamente sicuro in cui hanno trovato il tracciato. “E’ così e non ci possiamo fare niente, ma è evidente che ciò rende tutto un po’ più complicato“.

La vettura inizialmente mi è sembrata buona, e questo è positivo, poi però abbiamo provato alcune modifiche che non sono andate nella direzione giusta”, è passato a considerare le sensazioni provate alla guida della sua SF90. “Se non altro abbiamo capito di che cosa abbiamo bisogno e credo che potremo migliorare sul giro veloce. Per quanto riguarda il passo gara, c’è invece ancora parecchio da fare per essere al livello dei rivali“.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Conosciamo le nostre debolezze e i punti di forza“, ha poi analizzato. “In qualifica i nostri limiti sono meno evidenti, mentre in configurazione corsa siamo più in difficoltà. Tutto considerato, tuttavia, sono fiducioso che si possa migliorare parecchio. Ci concentreremo sulle nostre pecche e vediamo cosa riusciamo a portare a casa”.

Nei GP più recenti la Rossa ha dimostrato di essere molto competitiva al sabato pomeriggio e pure lo scorso fine settimana in Messico, sebbene la partenza al palo l’avesse firmata la Red Bull di Max Verstappen, erano riuscite a partire entrambe dalla prima fila. Al momento sulla distanza non sembrano in grado di reggere l’andatura delle Mercedes, ma molto dipenderà dalla gestione gomme.

Chiara Rainis