Spari alla festa di Halloween, è una strage

Halloween davvero di paura e di terrore in California: quattro persone sono rimaste uccise durante una festa, e numerosi sono anche i feriti. La sparatoria, secondo i media locali, è avvenuta in una casa affittata su Airbnb appositamente per il party. L’allarme è stato lanciato tra le 23 e la mezzanotte. Le emittenti tv locali hanno mostrato le immagini delle ambulanze che trasportavano via i feriti, mentre altri feriti si allontanavano a piedi dalla casa in cui è avvenuta la strage.

Bimba di nove anni muore a causa della mamma: il motivo è davvero sconvolgente –> LEGGI QUI

La polizia di Orinda, cittadina a nord est di San Francisco in California, ha dunque confermato che l’indagine riguarda una sparatoria multipla. Quella che doveva essere una festa spaventosa ma anche suggestiva e divertente si è trasformata in un vero e proprio spettacolo di paura: i colpevoli hanno ovviamente approfittato dello scenario da horror per cominciare a sparare. Non ci resta altro che aspettare ulteriori aggiornamenti per capire come si evolveranno le indagini, se riusciranno ad individuare i colpevoli della tragedia e a rimettere in sesto i sopravvissuti che ne sono usciti feriti ma piuttosto spaventati.