Elezioni Umbria
Matteo Salvini (foto dal web) 

Elezioni Umbria, cambia tutto dopo il trionfo alle regionali della candidata della Lega Tesei: pesante sconfitta per il Movimento 5 Stelle

Le elezioni in Umbria hanno sortito un risultato forse inatteso alla vigilia, con la candidata della Lega Donatella Tesei che ha vinto piuttosto nettamente contro il candidato del centrosinistra Bianconi (55% contro 37%). Un risultato influenzato dal fallimento della precedente esperienza del Partito Democratico, cui non ha giovato l’unione con i Cinque Stelle. Un risultato storico, in una regione da sempre ritenuta una roccaforte ‘rossa’. Il trend per le prossime tornate elettorali, ad oggi, in Umbria sembra decisamente sorridere alla Lega, che in un anno e mezzo ha avuto un incremento notevole: le intenzioni di voto, dalle politiche del 2018, sono passate dal 17,4% al 34,3% per il Carroccio. Ha seguito il trend praticamente opposto il Movimento 5 Stelle, crollato dal 32,7% al 17,9%. Piuttosto stabile il Partito Democratico (18,7% nel 2018, 17,2% oggi), in caduta libera anche Forza Italia, che dal 14% è scesa al 6,2%, mentre Fratelli d’Italia si affaccia al 10%.