Un vasto incendio distrugge il Castello Shuri di Okinawa – VIDEO

L’edificio principale del castello Shuri di Okinawa è andato distrutto a causa di un vasto incendio scoppiato nella mattinata di oggi.

Un vasto incendio ha completamente distrutto l’edificio principale del castello di Okinawa, entrato a far parte del Patrimonio dell’umanità Unesco. Il rogo, di cui ancora non si conoscono le cause, ha avvolto l’edificio alle prime luci dell’alba di stamane. Sul posto, come riportato dall’Ansa, sono arrivate dieci autobotti dei vigili del fuoco che non hanno potuto far nulla per il sito, tra le attrazioni turistiche principali nell’isola a sud ovest dell’arcipelago, andato completamente distrutto. Le autorità locali che stanno adesso cercando di capire cosa abbia scatenato le fiamme, hanno escluso al momento la presenza di persone ferite. La costruzione del castello Shuri risale al XIV secolo durante il regno Ryukyu che governò sul territorio per circa 450 anni, prima che Okinawa venisse integrata al Giappone nel 1879. Il castello nel dicembre del 2000 è stato dichiarato Patrimoni dell’umanità dall’Unesco.

Leggi anche —> Incendio su un treno: il bilancio è una strage, oltre 60 morti