Rubano l’auto e non si accorgono della presenza del cane: Zeus muore così

0
49

cane morto

A Bari, dei malviventi, hanno rubato una vettura non accorgendosi della presenza del cane al suo interno: Zeus è morto così.

Una storia tristissima arriva da Bari dove Zeus, un cucciolo di Breton, è morto dopo essere stato rubato insieme alla vettura in cui si trovava. Ad annunciare la sua morte è stata la stessa proprietaria che, per giorni, ha scritto appelli sui social sperando di ritrovarlo vivo.

Zeus morto dopo essere stato rubato con l’auto: il dolore della padrona

Sabato mattina, intorno alle 5.30 del mattino, Zeus era stato rubato insieme alla vettura in cui si trovava. I ladri, non si sarebbero accorti della presenza del cane all’interno dell’auto portandela sia. Per giorni, Antonella, la moglie del cacciatore, ha sperato di poterlo ritrovare sano e salvo scrivendo numerosi appelli sui social.

Molte persone si sono mobilitate per cercarlo sperando di poterlo riconsegnare alla sua padrona. La speranza era che i ladri l’avessero lasciato da qualche parte e che Zeus ritrovasse da solo la strada di casa. Purtroppo, però, non è accaduto. Zeus, infatti, è stato ritrovato senza vita come ha annunciato la sua padrona su Facebook.

“Grazie a tutti per le condivisioni fatte ma purtroppo abbiamo ritrovato il nostro Zeus morto” ha scritto la donna, residente a Bari come scrive Fanpage. La donna, poi, ha aggiunto: “Un ringraziamento particolare va alla signora che ha trovato Zeus e che ci ha contattato”.