Al Baghdadi, svelato il mistero su come è stato trovato

0
38
al baghdadi morto
Il famigerato al Baghdadi morto, ecco come è stato trovato FOTO tuttomotoriweb 

Ecco come è stato rintracciato Al Baghdadi, il capo dell’Isis morto suicida: il ruolo degli Stati Uniti ma anche di altri attori

Nei giorni scorsi, il capo dell’Isis, Al Baghdadi, si è tolto la vita dopo che gli Stati Uniti ne avevano scoperto il nascondiglio, nelle vicinanze di Barisha, cittadina siriana al confine con la Turchia. Il presidente Usa Donald Trump non ha dato molte informazioni su come l’operazione si sia svolta, ringraziando la Russia e la Turchia per aver permesso il sorvolo dello spazio aereo e l’Iraq e i curdi per le informazioni trasmesse all’intelligence americana. Le ricostruzioni giornalistiche avrebbero però appurato come il contributo di spionaggio curdo e iracheno sia stato piuttosto cospicuo. Polat Can, consigliere delle Forze Democratiche Siriane, ha raccontato di aver ricevuto informazioni riservate da un uomo appartenente al circolo ristretto di Baghdadi. In particolare, questi avrebbe permesso l’identificazione dell’uomo sottraendogli un paio di boxer da sottoporre all’esame del DNA e avrebbe aiutato le forze speciali americane nell’individuazione del covo, sabato notte, inviando le coordinate esatte. Anche l’intelligence irachena ha dato il suo contributo: la giornalista Bel Trew, sull’Indipendent, ha riportato che numerose informazioni sarebbero state fornite agli iracheni da Muhammad Ali Sajid al Zobaie, cognato di Baghadi arrestato tempo fa dalle forze di sicurezza. Baghdadi in particolare si era spostato nella zona di Idlib, nel nordovest della Siria, per far uscire alcuni suoi parenti dal paese e farli entrare in Turchia e per incontrare Abu Mohamed al Halabi, membro di Hurras al Din, gruppo terroristico legato ad al Qaida. Probabile si volesse instaurare una collaborazione tra i due gruppi, anche se non ci sono informazioni certe in tal senso. Queste e molte altre informazioni sarebbero state utilizzate dagli Usa per rintracciare il pericoloso ricercato.