Aldo Marzocchi
Aldo Marzocchi lo chef stellato morto in un incidente fra scooter (foto dal web)

Nella notte a cavallo tra sabato 26 e domenica 27 ottobre ha perso la vita Aldo Marzocchi, noto chef stellato, in un tragico incidente fra due scooter a Firenze.

Aldo Marzocchi, chef stellato di 40 anni, è morto in uno scontro tra due scooter nella notte a cavallo tra sabato 26 e domenica 27 ottobre all’incrocio tra via Baracca e Via Corelli, nella periferia di Firenze. Il maxiscooter dello chef si è scontrato con un’altra moto guidata da un tipografo di 53 anni, Marco Fanfani il quale al momento, riporta la redazione di Fanpage, è ricoverato presso l’Ospedale di Careggi in gravi condizioni.

Leggi anche —> Noto ristoratore in coma: aggredito da un pugile dopo una lite al semaforo – FOTO

Morto in un incidente lo chef stellato Aldo Marzocchi: scontro tra scooter

Aldo Marzocchi, chef stellato di 43 anni, è morto a seguito di un incidente verificatosi nella notte a cavallo tra sabato 26 e domenica 27 ottobre all’incrocio tra via Baracca e Via Corelli, nella periferia di Firenze. L’uomo, da poco diventato padre ed appartenente ad una famiglia di ristoratori, si trovava a bordo del suo maxiscooter un X-Max 250 quando si è scontrato frontalmente con un’altra moto guidata da un tipografo di 53 anni, Marco Fanfani, riporta la redazione di Fanpage, all’altezza di un benzinaio. Entrambi percorrevano la via Baracca, ma procedevano in senso di marcia opposto.

Stando ad una prima ricostruzione del sinistro, effettuata dai vigili urbani, Aldo Marzocchi avrebbe tentato di svoltare verso sinistra per immettersi nel traffico veicolare di via del Barco, quando sarebbe sopraggiunto Marco Fanfani il quale si dirigeva verso Puccini. L’impatto violento ha fatto sbalzare lo chef dalla sella che è finito su una macchina in sosta morendo sul colpo, rendendo inutili i tentativi di rianimazione. La redazione di Fanpage riferisce che il tipografo 53enne, altra vittima dell’incidente, al momento si trova ricoverato presso l’ospedale di Careggi in gravi condizioni, ma non sarebbe in pericolo di vita. Lo chef Aldo Marzocchi era da poco diventato padre e lascia quindi il figlioletto appena nato ed una moglie. Numerosi i messaggi di cordoglio rivolti alla famiglia.

Leggi anche —> Drammatico impatto sulla provinciale: travolti padre e figlia