Ferrari 488 Challenge Evo, il bolide si rinnova

Ferrari Challenge EVO
Ferrari Challenge EVO (image by Facebook)

Tempo di rinnovo per la Ferrari 488 Challenge Evo, automobile del reparto corse del Cavallino rampante. In occasione del secondo giorno di gare delle Finali Mondiali Ferrari 2019 è stata presentata la rivisitazione. La vettura è stata rivista soprattutto per quello che riguarda l’aerodinamica che è stata ottimizzata per andare a migliorare le prestazioni della vettura in vista delle gare delle quali sarà protagonista. Dopo la GT3 EVO quindi, la casa di Maranello va a modificare anche un’altra automobile destinata alle corse per cercare di migliorare ulteriormente quelle che sono le caratteristiche della supercar.

Per tutte le informazioni sulle novità delle auto e moto CLICCA QUI

Novità sulla nuova Ferrari 488 Challenge Evo

Sono diverse le novità che l’auto presenta rispetto alla vecchia versione con un nuovo splitter e un carico aerodinamico verticale che vuole regalare alla vettura una maggiore stabilità in corsa. Gli pneumatici della Pirelli sono nuovi montando 275/675-19 per quello che riguarda l’anteriore e 315/705-19 per il posteriore. Le novità però sono presenti anche per quello che riguarda l’elettronica con un nuovo controllo dell’ABS che permette al pilota di avere una maggiore stabilità e precisione nel tratto misto della pista. Non manca anche una telecamera posteriore che permetterà al pilota di controllare la situazione.