Ott Tanak (Getty Images)
Ott Tanak (Getty Images)

WRC | Tanak spezza un dominio lungo 15 anni, è campione del mondo

Era il lontano 2003, Petter Solberg, norvegese, conquistava il titolo iridato in WRC. Da quel momento in poi sarebbe partito un dominio incredibile di una sola nazione: la Francia. In principio fu il cannibale Loeb a mettere in fila 9 Mondiali consecutivi, poi dopo il suo ritiro a raccogliere la sua eredità ci ha pensato Ogier che è salito sul tetto del mondo per 6 volte consecutive sino a quest’anno, quando si è dovuto inchinare a Ott Tanak.

Il pilota estone, a bordo della sua Toyota Yaris WRC si è laureato campione del mondo WRC per la prima volta in carriera chiudendo il Rally di Catalogna in seconda piazza. A regalargli il Mondiale però è stata soprattutto la Power Stage vinta.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Neuville vincitore di giornata

La gara di giornata è stata vinta da Thierry Neuville, velocissimo sin dalle prime battute. Giornata grigia per Ogier, che dopo anni di dominio ha salutato la corona iridata con l’8° posto in Catalogna.

Con una gara ancora da svolgere Tanak ha sinora portato a casa 6 vittorie. Una stagione straordinaria la sua, che arriva dopo i due terzi posti consecutivi conquistati nel 2018 e nel 2017.

Antonio Russo