Giacomo Agostini e Jorge Lorenzo (Getty Images)
Giacomo Agostini e Jorge Lorenzo (Getty Images)

MotoGP | Agostini: “Lorenzo mi fa pena, Rossi? Vi dico quando smette”

Giacomo Agostini ha masticato tanta pista negli anni vissuti nel Motomondiale e nessuno più di lui conosce determinate dinamiche che si vengono a creare nel box quando le cose vanno bene, ma anche quando le cose vanno male. Proprio per questo ha parlato di Valentino Rossi e della situazione che sta vivendo Jorge Lorenzo in Honda.

In un’intervista a “La Gazzetta dello Sport”, Ago ha così dichiarato parlando del Dottore: “Visto quello che ha vinto Valentino può e deve decidere lui quando smettere. Certo se mi si chiede cosa farei io è un altro conto. Quando ho cominciato a non vincere più tanto dicevano che ero finito, mi sentivo umiliato”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Agostini: “Correvo per i tifosi”

Giacomo Agostini ha poi proseguito: “Io correvo per la felicità che davo ai tifosi, come ad esempio gli emigranti in Belgio che mi raccontavano che dopo una mia vittoria andavano in miniera orgogliosi di essere italiani. Quando ho deciso di lasciare avevo le lacrime agli occhi perché lasciavo un grande amore. Una scelta dettata dai risultati quella, anche se credevo di poter andare ancora forte”.

Infine l’ex rider ha così concluso parlando di Jorge Lorenzo: “Onestamente a vederlo così mi fa pena, però per lui e anche per la Honda, se per fine anno non migliorano non so quanto gli convenga continuare insieme. Per la Honda trovo sia umiliante stare lì, ma lo è anche per Lorenzo. Spero faccia quel clic mentale che gli serve per dimostrare quanto vale”.

Antonio Russo