Marc Marquez e Andrea Dovizioso (Getty Images)
Marc Marquez e Andrea Dovizioso (Getty Images)

MotoGP | Dovizioso non ci sta: “Alcuni piloti pensano solo a loro stessi”

Andrea Dovizioso è pronto a vivere questo weekend di MotoGP che si preannuncia piuttosto intenso. I problemi di stamane, infatti, hanno spinto la Direzione Gara a spostare le qualifiche e accorparle nello stesso giorno della gara. Il rider della Ducati però non ha apprezzato l’atteggiamento avuto da alcuni suoi colleghi in Safety Commission.

Come riportato da “Motorsport.com” Andrea Dovizioso ha così dichiarato: “La Safety Commission è una cosa molto bella. Io sono contento di farne parte e che questa cosa si sia creata perché noi piloti così abbiamo modo di parlare e dire la nostra e questo vuol dire che l’organizzazione ha capito che i piloti possono dare alcuni feedback importanti per la sicurezza delle piste e per prendere alcune decisioni”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dovizioso: “Ci sta recuperare le qualifiche domani”

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Recentemente sto notando una cosa che non mi sta piacendo tanto: alcuni piloti spingono in determinate direzioni per avere un proprio vantaggio. Questo francamente non mi piace. Quando si parla di sicurezza ci vorrebbe obiettività. In questi casi bisognerebbe dividere la convenienza dalla realtà dei fatti. Certe volte bisognerebbe fare un passo indietro e parlare di sicurezza invece che ciò che ci conviene”.

Infine Andrea Dovizioso ha così concluso: “Tutti gli anni parliamo del fatto di far anticipare la gara a inizio campionato, sappiamo che per gli organizzatori questo non è il massimo, ma niente è impossibile. In ogni caso non penso che questa cosa cambierebbe la situazione del vento, quello ci sarà sempre. Ci sta recuperare le qualifiche domani, ma non è una decisione nostra. C’era chi voleva farle e chi no”.

Antonio Russo