Superbike Qatar, risultati Gara 1: Rea e Kawasaki festeggiano

0
139
jonathan rea superbike
Jonathan Rea (foto WorldSBK)

Superbike Qatar, risultati Gara 1: ordine di arrivo finale a Losail.

Appena terminata l’attesa Gara 1 Superbike sul circuito di Losail, in Qatar. A trionfare è stato Jonathan Rea, partito dalla pole position e primo fino al traguardo.

Kawasaki si aggiudica matematicamente il titolo costruttori WorldSBK 2019. Sul podio di Losail salgono anche Chaz Davies, autore di una straordinaria rimonta dalla dodicesima posizione con la sua Ducati e l’ottimo Alex Lowes. Quarto Alvaro Bautista, che ha perso troppo tempo al via. Top 10 completata da Leon Haslam, Michael van der Mark, Loris Baz, Markus Reiterberger, Eugene Laverty e Leon Camier.

Superbike, Qatar 2019: diretta live e risultati Gara 1

-17 giri – Rea parte benissimo e mantiene la prima posizione. Dietro di lui ci sono Lowes, Cortese, Sykes, Haslam, Davies e Razgatlioglu. Scivola decimo Bautista. Da segnalare che Jordi Torres non è partito con gli altri, visto che durante il giro di formazione è caduto e dunque è rientrato la box.

-16 – Lowes sempre vicino a Rea. Davies passa Sykes e Haslam, poi il pilota BMW cade dopo essere arrivato un po’ lungo alla prima staccata. Peccato.

-15 – Rea leader della corsa con Lowes a contatto, mentre Cortese e Davies sono più indietro. Seguono Razgatlioglu e van der Mark. Bautista è settimo dopo aver superato Haslam. A completare la top 10 ci sono Baz e Reiterberger. Rinaldi dodicesimo, Melandri quattordicesimo.

-14 – Davies supera Cortese, è terzo. Bautista sesto, ha passato van der Mark e insegue Razgatlioglu da vicino.

-13 – Bautista sfruttando il suo motore Ducati sorpassa Razgatlioglu sul rettilineo principale, si prende il quinto posto e mette nel mirino Cortese distante poco più di un secondo.

-12 – La coppia Rea-Lowes continua a guidare Gara 1. Davies terzo a circa 2 secondi, mentre Bautista si porta quarto a causa della caduta di Cortese! Van der Mark è quinto dopo aver passato Razgatlioglu. Seguono Haslam, Baz, Reiterberger e Laverty.

-11 – Si ritira Mercado per problemi tecnici alla sua Kawasaki. Intanto Rinaldi e Melandri sono undicesimo e dodicesimo rispettivamente.

-10 – Rea non riesce a scrollarsi di dosso Lowes, costantemente attaccato al campione della Kawasaki.

-9 – Bautista è il più veloce sulla pista di Losail, è a 1″8 dal compagno Davies. Il gallese sta recuperando sulla coppia Rea-Lowes.

-8 – Davies a 1″3 da Lowes. Intanto Haslam ha superato Razgatlioglu e si attacca a van der Mark.

-7 – Rea ha messo qualche metro tra sé e Lowes, che ha solo un secondo su Davies adesso.

-6 – Davies a 7-8 decimi da Lowes, prosegue l’avvicinamento. Rea è poco più avanti, solo mezzo secondo di vantaggio sul pilota Yamaha. Razgatlioglu va lungo nella ghiaia perde molte posizioni! Era attaccato ad Haslam e ha sbagliato.

-5 – Davies ha preso Lowes e lo passa all’ultima curva. Mentre Haslam è quinto dopo aver passato van der Mark.

-4 – Rea leader della corsa con un secondo su Davies, che vuole recuperare dopo aver superato Lowes.

-3 – Rea precede Davies di circa 8 decimi, potrebbe uscire una bella battaglia nel finale. Nel frattempo Baz ha ripreso van der Mark e Haslam, può ambire al quinto posto. Ottavo Reiterberger, davanti a Laverty e Camier. Poi ci sono Razgatlioglu, Melandri e Rinaldi.

-2 – Rea ha messo un secondo tra sé e Davies, che ha Lowes non distantissimo. Quarto in solitario Bautista. Van der Mark quinto, ha superato Haslam.

-1 – Rea aumenta il gap a ben 1″8, niente da fare per Davies. Gran lotta per la quinta piazza, Haslam passa van der Mark e riesce a mantenere la posizione anche nella volata finale!

TRIONFA REA! PER KAWASAKI ANCHE IL TITOLO COSTRUTTORI WORLDSBK 2019! SUL PODIO ANCHE DAVIES E LOWES. QUARTO BAUTISTA.

Superbike Qatar, risultati Gara 1: ordine di arrivo finale a Losail.

RISULTATI GARA 1 SBK
Risultati Gara 1 Superbike in Qatar