Spal-Napoli: precedenti, statistiche e dove vederla in tv e streaming

Spal-Napoli
Spal-Napoli (Getty Images)

I precedenti, le statistiche e dove vedere in tv e streaming la gara Spal-Napoli, valida per la nona giornata di Serie A in programma domenica 27 ottobre alle ore 15:00.

Torna la Serie A, dopo le gare di coppe europee per la nona giornata di campionato. Tra le sfide in programma domenica 27 ottobre c’è anche quella tra Spal e Napoli che si affronteranno allo stadio Paolo Mazza di Ferrara alle ore 15:00. I padroni di casa non hanno iniziato al meglio la stagione avendo racimolato sino ad ora solo 6 punti sui 24 a disposizione, frutto dei due successi con Lazio e Parma. Questo misero bottino ha portato la squadra emiliana al terzultimo posto in classifica in zona retrocessione. Il Napoli di Ancelotti, reduce dal successo in Champions League contro il Salisburgo, invece, occupa il quarto posto alle spalle di Atalanta, Inter e Juventus, a quota 16 punti. I partenopei che puntano alle zone alte della classifica, sono obbligati a trovare punti e recuperare terreno.

Spal-Napoli: dove vedere la sfida di campionato

L’incontro di domenica è tra le tre partite di giornata trasmesse in esclusiva da DAZN. La piattaforma del gruppo Perform è disponibile sottoscrivendo un abbonamento al costo di 9,99€ al mese con la possibilità di attivare il rinnovo automatico. Per i clienti Sky che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN, la sfida sarà visibile anche su DAZN1 (canale 209).

Spal-Napoli: i precedenti tra le due compagini

Quello di domenica sarà il 33esimo confronto tra le due squadre in Serie A. I precedenti sino ad oggi danno ragione ai partenopei che hanno conquistato 18 vittorie, contro le 9 della Spal, 5 sono i pareggi complessivi. Tra le mura amiche degli emiliani (16) il divario si riduce notevolmente: 7 vittorie per gli azzurri, 6 per gli Estensi e 3 i pareggi. Infine equilibrato il computo delle reti messe a segno nelle 32 gare complessive: 52 per la Spal e 50 per il Napoli.

Spal-Napoli: l’arbitro dell’incontro

La gara sarà diretta dall’arbitro Federico La Penna della sezione di Roma, coadiuvato dagli assistenti Ranghetti e Vivenzi. Il quarto uomo ufficiale sarà Rapuano, mentre al VAR ci saranno Nasca e Peretti.

Leggi anche —> Spray al peperoncino in stazione: diverse persone intossicate, tra cui alcuni bambini