Getty Images

MotoGP Phillip Island, day-1: tempi e classifiche finali

La prima sessione di prove libere MotoGP a Phillip Island si svolge sul bagnato, nella seconda assente Fabio Quartararo, che si è schiantato al mattino. Il più veloce è stato Maverick Viñales in 1’28″8 davanti ad Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow.

Per le seconde sessioni di prove libere, il sole è tornato su Phillip Island. Il rookie della MotoGP Fabio Quartararo, tuttavia, non è sceso in pista dopo l’incidente nelle fasi finali della FP1. Il giovane rookie della Petronas Yamaha è stato dichiarato idoneo, ma deve fare i conti con la caviglia sinistra dolorante e ha dovuto prendere antidolorifici. “Sono molto addolorato, ma per fortuna nulla è rotto. Questo è l’aspetto positivo”, ha detto in un’intervista a Motogp.com. “Vedremo come va domani.”

Quarto e quinto posto per le Ducati di Danilo Petrucci e Jack Miller, davanti a Marc Marquez e Valentino Rossi. Johann Zarco ha terminato il suo primo giorno con LCR Honda al 15° posto (+ 1.617 sec) di pochi decimi davanti a Jorge Lorenzo. La MotoGP ritorna in pista stanotte alle 01:50 per la FP3.

MotoGP Phillip Island, Prove Libere 2

1. Viñales, Yamaha, 1: 28.824
2. Dovizioso, Ducati, + 0.496
3. Crutchlow, Honda, + 0.501
4. Petrucci, Ducati, + 0.503
5. Miller, Ducati, + 0.520
6. Márquez, Honda, + 0.597
7. Rossi, Yamaha, + 0.612
8. Rins, Suzuki, + 0.648
9. Morbidelli, Yamaha, + 0.894
10. Aleix Espargaró, Aprilia, + 0.967
11. Mir, Suzuki, + 1.051
12. Abraham, Ducati, + 1.173
13.Iannone, Aprilia, + 1.346
14. Bagnaia, Ducati, + 1.602
15. Zarco, Honda, + 1.617
16. Lorenzo, Honda, + 1.882
17. Pol Espargaró, KTM, + 2.035
18. Kallio, KTM, + 2.041
19 Syahrin, KTM, +2.116
20. Oliveira, KTM, + 2.580
21 ° Rabat, Ducati, +2.635

MotoGP Phillip Island, Prove Libere 1

1. Viñales, Yamaha, 1:38,957
2. Miller, Honda, + 0,147
3. Márquez, Honda, + 0,385
4. Rossi, Yamaha, + 0,928
5. Petrucci, Ducati, + 0,953
6. Morbidelli, Yamaha, + 1,363
7. Quartararo, Yamaha, + 1,618
9. Pol Espargaró, KTM, + 1,630
10. Dovizioso, Ducati, + 1,733
11. Abraham, Ducati, + 1,842
12. Rins, Suzuki, + 1,903
13. Zarco, Honda, + 2,095
14. Crutchlow, Honda, + 2,116
15. Mir, Suzuki, + 2,161
16. Bagnaia, Ducati, + 2,223
17. Syahrin, KTM, + 2,414
18. Lorenzo, Honda, + 3,001
19. Kallio, KTM, + 3,349
20. Rabat, Ducati, + 4,590
21. Iannone, Aprilia, + 4,822
22. Aleix, Espargaró, Aprilia, + 5,191