Tragico incidente, auto contro un muro: madre di tre figli perde la vita

0
187
Ambulanza e vigili del fuoco
(foto dal web)

Erika Peruch, 45 anni e madre di tre figli nel pomeriggio di ieri mercoledì 23 ottobre ha perso la vita a seguito di un terribile incidente: la donna colpita da un malore avrebbe perso il controllo della propria auto andandosi a schiantare contro il muro di recinzione di un’abitazione.

L’incidente è avvenuto in via Rovereto, a Silvella di Cordignano, piccolo comune in provincia di Treviso. Erika Peruch, 45 anni e madre di tre figli, avrebbe perso il controllo della propria auto, una Yaris blu, a seguito di un malore e si sarebbe schiantata contro il muro di recinsione di un’abitazione. I sanitari del 118, dopo che i Vigili del Fuoco avevano estratto la 45enne dalle lamiere, avrebbero provato a rianimarla sul posto per oltre 40 minuti. Inutile la disperata corsa in ospedale durante la quale il cuore della donna ha smesso di battere. Erika Peruch, vittima di un tragico destino, lascia un compagno e tre figli piccoli.

Malore alla guida, madre di tre figli muore in un tragico incidente: aveva solo 45 anni

Nel pomeriggio di ieri mercoledì 23 ottobre, una donna di 45 anni Erika Peruch, residente ad Orsago, si trovava a bordo della propria Yaris blu quando avrebbe improvvisamente accusato un malore. Stava percorrendo via Rovereto, a Silvella di Cordignano, piccolo comune in provincia di Treviso, quando avrebbe perso il controllo del proprio mezzo schiantandosi, riporta la redazione di Treviso Today, contro il muro di cinta di un’abitazione. L’auto sarebbe uscita fuori strada nei pressi di una curva a destra all’altezza del civico 130 di via Roverto. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco di Conegliano che hanno estratto dalle lamiere del veicolo accartocciato la 45enne, i medici e gli infermieri del Suem 118 con ambulanza e automedica ed i carabinieri di Cordignano i quali hanno svolto i rilievi del caso. I tentativi di rianimazioni effettuati sul posto dai sanitari sono durati oltre 40 minuti e la donna sarebbe morta durante il trasporto d’urgenza in ospedale quando il suo cuore ha smesso di battere. Erika Peruch lascia tre figli piccoli: immenso il cordoglio di Orsago, piccolo comune nel quale la donna viveva da qualche anno insieme al suo compagno.

Leggi anche —> Bambina muore in casa della nonna: testa incastrata tra due mobili