Marquez tiene d’occhio il nuovo arrivato in Honda: “Come andrà Zarco?”

Johann Zarco con la Honda del team Lcr (Foto MotoGP)
Johann Zarco con la Honda del team Lcr (Foto MotoGP)

MotoGP | Marquez tiene d’occhio il nuovo arrivato in Honda: “Come andrà Zarco?”

Da maschio alfa di casa Honda, Marc Marquez ha subito puntato l’ultimo arrivato nel suo cortile, Johann Zarco. Pur se scelto (almeno per il momento) solo come provvisorio sostituto dell’infortunato Takaaki Nakagami nel team satellite Lcr e per sole tre gare, infatti, il francese ha comunque dimostrato in passato di avere il talento necessario per potersi mettere in luce con la moto di riferimento del Mondiale.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

E siccome Zarco è anche uno dei potenziali candidati a prendere il posto di Jorge Lorenzo e, dunque, ad affiancarlo nel 2020, questo è un buon motivo in più per non perderlo d’occhio in questo finale di stagione. Per ora, Marquez sostiene di non sapere cosa aspettarsi da lui: “È difficile, nessuno può prevederlo, neanche lui”, ha spiegato il Cabroncito nella conferenza stampa di rito del giovedì che precede il Gran Premio d’Australia.

Per Marquez, Zarco può andar forte da subito in Honda

“Ma Johann ha un grande talento, è stato due volte campione del mondo in Moto2 e, anche se adesso è in una situazione difficile della sua carriera, sicuramente cercherà di dare il 100%”, ha proseguito Marquez. “In tre gare è difficile dimostrare tutto ciò che puoi fare, ma se hai il talento che lui ha già dimostrato sei in grado di metterlo in mostra fin dall’inizio”.

Dunque, vietato sottovalutare il nuovo arrivo, anche se metterà per la prima volta il sedere sulla Honda soltanto nelle prove libere di domani: “Cercherà di andar forte da subito e di mostrare a tutti i team che forse si merita un sellino in MotoGP. Questa è sicuramente la sua prima intenzione”. E siccome tra questi team c’è anche la sua Hrc, meglio che Marquez gli tenga gli occhi ben puntati addosso.