La Procura Generale di Palermo getta una luce inaspettata sulla morte di Mario Biondo: ecco i risultati della sua autopsia.

Mario Biondo
Mario Biondo e la moglie – FOTO: Facebook

Il 30 maggio 2013, Mario Biondo, marito della nota presentatrice spagnola Raquel Sánchez Silva, è stato trovato morto nella sua casa a Madrid.

Biondo si è ucciso. Lo afferma il rapporto sulla sua morte e quindi è questa la verità, per ora, per le autorità spagnole. La famiglia Biondo non ha mai accettato questa teoria, nonostante due autopsie, un’indagine privata e una denuncia contro il medico legale che era responsabile dell’autopsia.

Al momento ci sono due punti importanti. Da un lato, ci sono i risultati della terza autopsia e, dall’altro, il processo contro il Dr. José Abeza Rojo, incaricato del primo esame forense condotto sul corpo del defunto, sulla base del quale si è concluso che Mario Biondo si era suicidato.

Mario Biondo, i risultati assurdi dopo la terza autopsia

A novembre 2018, il corpo del cameraman palermitano è stato riesumato per la terza volta per eseguire una nuova autopsia. In questa occasione fu la Procura Generale di Palermo che, dopo aver riaperto il caso su richiesta dei genitori di Mario, chiese tali prove. I risultati di questa autopsia italiana concordano con quelle precedenti: Mario si è suicidato.

I suoi genitori non sembrano volersi rassegnare, convinti che un ragazzo felice della propria vita come lo era Mario non si sarebbe mai suicidato.

Negli ultimi mesi, in occasione della riapertura del caso a Palermo, il tragico evento ha registrato un’impennata di popolarità da noi in Italia, dove ancora una volta sta avendo un grande impatto.

Il programma televisivo Le Iene ha dedicando tutte le sue risorse per fornire nuovi dati che facciano luce sulla storia e in poche settimane hanno svelato diverse novità, come il nome di uno spacciatore con cui la coppia era presumibilmente imparentata e la manipolazione del personal computer del defunto dopo la sua morte. Non sappiamo se questi eventi siano comunque da collegarsi alla morte di Mario Biondo.

Potrebbe interessarti anche: Wilma Montesi: la giovane attrice la cui morte rimane ancora un mistero

T. F.