Germania, bocciato il limite di 130 km/h sulle Autobahn

Autobahn
Autobahn (Getty Images)

Germania, bocciato il limite di 130 km/h sulle Autobahn

Le Autobahn, le famose autostrade tedesche che in alcuni tratti non hanno limiti di velocità, rappresentano un sogno da realizzare per tutti gli amanti di auto sportive. Tuttavia, la Germania si sta attivamente impegnando verso la mobilità elettrica, in virtù dei 50 miliardi che il governo tedesco ha stanziato per l’ambiente. Ma avere delle strade senza limiti di velocità contribuisce ad aumentare le emissioni.

E così uno dei capisaldi della Germania automobilistica è stato messo in discussione, con il partito politico dei Verdi che ha presentato in Parlamento una proposta che prevede l’inserimento del limite dei 130 km/h su tutte le autostrade, con l’entrata in vigore prevista per il 1 gennaio 2020. Ma il Bundestag ha detto di no; infatti il parlamento federale tedesco ha respinto la mozione dei Verdi con 498 voti contro e soli 126 a favore.

Ma secondo un sondaggio tedesco i cittadini sarebbero in buona parte favorevole a porre un limite. Il sondaggio è stato realizzato da parte di YouGov per conto di Mobile.de: il 56,5% delle 1020 persone interpellate vedrebbe di buon grado l’introduzione di un limite di velocità. Il 31,8% degli intervistati si è detto favorevole al limite di 130 km/h; il 12,8% ha indicato invece i 140 km/h, il 10,2% i 150 km/h e il 9,2% i 160 km/h. Per ora, però, le Autobahn tedesche rimangono libere per il 70% della loro estensione.