Test MotoGP: Pirro, Smith e Pedrosa in Spagna per il 2020

0
90
Michele Pirro (Getty Images)

Test MotoGP: Pirro, Smith e Pedrosa in Spagna per il 2020

Mentre i team della MotoGP si preparano ad affrontare il terzultimo appuntamento stagionale a Phillip Island, Ducati-Aprilia-KTM si accingono a testare altrove per gettare le fondamenta per il prossimo Mondiale.

Tutti e tre i produttori europei di MotoGP stanno inviando nuovamente i loro rest team in Spagna. Dani Pedrosa (Red Bull KTM), Michele Pirro (Ducati) e Bradley Smith (Aprilia) sono ad Aragon e Valencia. Inizia il pilota inglese: la troupe di Noale ha prenotato per tre giorni il Motorland di Aragón, decisa a dare una svolta decisiva nel 2020, dopo le deludenti prove di quest’anno. Ultima in odine temporale a Motegi, dove Aleix Espargarò e Andrea Iannone hanno riscontrato problemi tecnici rientrando ai box prima della bandiera a scacchi,

Ad Aragon il team di test della Red Bull KTM subentrerà giovedì e proseguirà con il suo collaudatore Dani Pedrosa fino a sabato 26 ottobre. L’ex pilota ha ribadito di non avere nessuna intenzione di sostituire Dani Pedrosa il prossimo anno, ma sembra certo che anche nel 2020 sarà a disposizione della casa austriaca per proseguire lo sviluppo della RC16.

Ducati Corse ha un approccio diverso e si prepara al finale di stagione a Valencia. A tale scopo, Michele Pirro scenderà in pista da mercoledì a venerdì sul Circuito Ricardo Tormo. Il colaudatore pugliese si giocherà si giocherà il suo ultimo jolly da wild card proprio a Valencia, dal 15 al 17 novembre, come già avvenuto al Mugello e a San Marino. I dati di Michele Pirro potrebbero rivelarsi molto utili ad Andrea Dovizioso qualora arrivasse all’ultimo Gran Premio con la necessità di punti per difendere il secondo posto finale dagli attacchi di Alex Rins e Maverick Vinales.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Guess where I am heading? 3days of testing coming up with @aprilia.

Un post condiviso da Bradley Smith (@bradleysmith38) in data: