Così Hamilton può laurearsi campione del mondo 2019 già domenica

0
92
Lewis Hamilton, Valtteri Bottas e il team principal Toto Wolff festeggiano il titolo costruttori 2019 di F1 alla Mercedes (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton, Valtteri Bottas e il team principal Toto Wolff festeggiano il titolo costruttori 2019 di F1 alla Mercedes (Foto Lat Images/Mercedes)

F1 | Così Hamilton può laurearsi campione del mondo 2019 già domenica

Lewis Hamilton potrebbe chiudere matematicamente i giochi del suo sesto titolo mondiale di Formula 1 già questo weekend in occasione del Gran Premio del Messico, con tre gare di anticipo sulla fine della stagione. Ma non sarà facile, sia perché il circuito intitolato ai fratelli Rodriguez non è certo uno dei più favorevoli, né a lui né alla sua Mercedes, sia perché per laurearsi aritmeticamente campione dovrà guadagnare ben quattordici punti in più del suo compagno di squadra Valtteri Bottas.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Sostanzialmente, per riuscirci Hamilton dovrà vincere la gara e conquistare il punto bonus per il giro più veloce, purché il finlandese finisca fuori dal podio. Se Bottas non dovesse nemmeno entrare in zona punti, invece, allora all’anglo-caraibico basterebbe salire sul podio. Finendo fuori dai primi tre, invece, la lotta mondiale tutta in casa Mercedes proseguirà anche nel successivo Gran Premio degli Stati Uniti.

Le combinazioni che renderebbero Lewis Hamilton campione del mondo 2019 di F1

Insomma, non è così scontato che Lewis, nonostante le 64 lunghezze di vantaggio sul suo compagno di box, riesca a conquistare l’iride già al primo match point a sua disposizione. E dire che il Messico è il Paese che preferisce, per realizzare queste imprese, visto che è riuscito a vincere gli ultimi due Mondiali proprio in questa nazione, pur avendo vinto questa gara solo in un’occasione, nel 2016.

Vincendo il suo sesto campionato del mondo, Hamilton supererebbe Juan Manuel Fangio al secondo posto dei piloti più titolati di tutti i tempi, a un solo Mondiale F1 dal grande Michael Schumacher, che comanda la classifica con i suoi sette.