Dramma in discoteca: giovane ragazza muore davanti agli amici

0
59
Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)

Una ragazza di 19 anni è morta la notte scorsa in una discoteca a Sovigliana, in provincia di Firenze, dopo essere stata colta da un malore.

Tragedia durante la scorsa notte, tra sabato 19 e domenica 20 ottobre, nella provincia di Firenze dove una giovane ragazza è morta in una discoteca dopo aver accusato un malore. È accaduto in un locale di Sovigliana, frazione del comune di Vinci, dove la vittima, una ragazza di 19 anni residente nel livornese, si era recata insieme a degli amici per trascorrere la serata. Sul posto, allertati dai presenti, sono arrivati i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della 19enne ritrovata già senza vita. Intervenuti anche i carabinieri della stazione di Vinci che hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto. Secondo quanto riportato dalla redazione de La Nazione, l’ipotesi più accreditata al momento è che il decesso sia stato causato da un mix letale di droghe ed alcool assunto dalla giovane.

Firenze, tragedia in discoteca: ragazza di 19 anni muore dopo essere stata colta da un malore

Una ragazza di soli 19 anni residente nel livornese è morta durante la notte scorsa all’interno di una discoteca dopo aver accusato un malore. La tragedia si è consumata durante la serata di riapertura del locale Jaiss, un club di Sovigliana, frazione di Vinci, comune in provincia di Firenze, intorno alle 4. Immediatamente sul posto, come riportato dalla redazione de La Nazione, sono sopraggiunti gli operatori sanitari del 118, ma purtroppo per la giovane era troppo tardi ed è stato possibile solo constatarne il decesso. Presso il locale sono arrivati anche i genitori della vittima e la madre, colta da un malore, è stata soccorsa dal personale medico. Sul posto anche il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Firenze ed i carabinieri della stazione di Vinci che hanno sequestrato la discoteca e stanno indagando sull’accaduto per ricostruire i fatti. L’ipotesi più accreditata al momento, secondo quanto riportato da La Nazione, è che la giovane sia morta in seguito ad un mix letale di droghe ed alcool consumati durante la serata, circostanza ancora da verificare che potrà essere chiarita solo dopo l’autopsia. Ascoltati dai militari dell’Arma gli amici della vittima che si trovavano all’interno del locale.

Leggi anche —> Pasta secca italiana ritirata dal mercato: presenza di insetti al suo interno