MotoGP, Valentino Rossi ammette: “Non sono stato abbastanza bravo”

0
3746
Valentino Rossi MotoGP
Valentino Rossi (Getty Images)

Valentino Rossi peggiore dei piloti Yamaha nelle Qualifiche MotoGP in Giappone. Per il Dottore solamente un decimo tempo finale, dunque in gara dovrà partire in quarta fila.

Solo Marc Marquez su Honda davanti alle M1 di Franco Morbidelli, Fabio Quartararo e Maverick Vinales. Il nove volte campione del mondo non è riuscito a mettere insieme un giro sufficientemente veloce ed ha incassato quasi 8 decimi rispetto al poleman. Troppi, considerando che i compagni di marca sono riusciti a stare molto più vicini.

MotoGP Giappone, Qualifiche Motegi: Valentino Rossi commenta

Rossi al termine della giornata si è concesso ai microfoni di Sky Sport MotoGP. Queste le sue parole sul risultato di oggi nelle Qualifiche in Giappone: «In FP4 ero andato abbastanza bene, poi in qualifica abbiamo abbassato molto i tempi e siamo andati tutti fortissimo anche se le condizioni della pista non erano perfette. Mi è mancato qualche decimo per partire più avanti, non sono stato abbastanza bravo in frenata. C’erano dei punti nei quali potevo andare meglio. Domani dovrebbe essere asciutto e fresco, la scelta delle gomme sarà importante».

Valentino indica anche l’aspetto sulla quale la Yamaha deve fare progressi, ma non è una novità: «Bisogna migliorare nel motore, dobbiamo essere più forti nel rettilineo e avere sempre una buona erogazione visto che in velocità soffriamo un po’. Stiamo lavorando tanto sull’elettronica, anche con tanta gente nuova e vari ingegneri italiani. La moto sotto questo punto di vista è migliorata tanto, anche se rimane un po’ da fare».