Fabio Quartararo
Fabio Quartararo (Getty Images)

Fabio Quartararo anche in Giappone si sta confermando un top rider della MotoGP. Sempre nelle prime posizioni nelle prove libere e pure nelle Qualifiche a Motegi.

Il giovane rookie francese ha conquistato un ottimo terzo posto in Q2, dunque domani partirà in prima fila in gara. Stavolta il compagno di squadra Franco Morbidelli è riuscito a batterlo, mettendosi secondo dietro al poleman Marc Marquez. Il passo di entrambi i piloti Petronas Yamaha sembra buono, anche se il campione della Honda pare averne di più.

MotoGP Giappone, Qualifiche Motegi: parla Quartararo

Quartararo al termine delle Qualifiche MotoGP in Giappone si è concesso ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue considerazioni: «So che in queste condizioni faccio fatica solitamente, ma alla fine sono contento. Non mi aspettavo questa prima fila, pensavo di qualificarmi molto più indietro. Sono felice, sono in prima fila e ho un buon passo».

Al rider francese viene chiesto di Morbidelli, compagno di team che oggi è andato leggermente più forte e che sicuramente ha grande voglia di batterlo pure in gara: «E’ importante avere un compagno come Franco. Ogni volta vuoi essere davanti e questo ti fa andare ancora più veloce. Si tratta di una delle prime volte che ho un teammate così forte, mi piace perché ti spinge ancora di più».

In ottica gara il favorito è sempre Marquez, ma Quartararo pensa di poter lottare con lui se allo start non farà errori: «Se facciamo una buona partenza per me non va via. Lui ha un passo un po’ migliore, però comunque siamo vicini. Proveremo a stare con Marc».