Formaggi, mangiarli fa male alla salute: ecco gli effetti negativi

0
3959

 

Sant Celoni – Restaurant

Formaggi, mangiarli fa male alla salute: ecco gli effetti negativi

Mangiare tutti i giorni il formaggio fa male alla salute. Si tratta di un alimento davvero pieno di sale e di grasso. Il suo consumo a lungo termine può causare diverse malattie come ipercolesterolemia, ipertensione, diabete. Può inoltre contribuire all’insorgenza di disturbi cardiovascolari ed essere la causa di obesità.

Bimba suicida a dieci anni: il ritrovamento in casa da i brividi –> LEGGI QUI

Il consumo frequente di formaggio comporta effetti negativi che si notano fin da subito. Mangiare formaggio quotidianamente fa aumentare il colesterolo che, a sua volta, determina in aumento di grasso all’interno delle arterie. Queste con il passare del tempo possono restringersi fino ad arrivare ad ostruirsi, bloccando il passaggio del sangue. L’ipercolesterolemia, soprattutto nei soggetti affetti da disturbi cardiaci, può portare a problemi seri come ictus o infarto. Il restringimento dei vasi sanguigni che provoca un consumo continuo può inoltre causare la demenza senile e persino l’Alzheimer. Difficile da credere considerando che tutti i suoi derivati come il latte sono considerati fonti eccellenti per il calcio, ma gli esperti hanno rivelato che il calcio e un alterato contenuto di proteine di origine animale possono alterare la vitamina D.