Marquez: “Rossi va forte, ma Quartararo e Vinales fanno la differenza”

0
3212
Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

MotoGP | Marquez: “Rossi va forte, ma Quartararo e Vinales fanno la differenza”

Marc Marquez dopo aver vinto il titolo piloti punta a conquistare quello costruttori e quello dedicato ai team per la Honda, ma per farlo dovrà cercare di arrivare davanti alle Ducati nelle prossime gare.

Come riportato da “Motorsport.com” Marc Marquez ha così affermato a margine delle prove: “Al primo tentativo mi sono subito spaventato, e quindi siamo tornati immediatamente alla realtà. Questa non è stata la mia giornata migliore, soprattutto nel secondo turno, ma almeno ci siamo”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Marquez vuole stare insieme alle Yamaha

Lo spagnolo ha poi proseguito: “Nel secondo turno abbiamo fatto un po’ di confusione con le cose che abbiamo provato, ma dobbiamo continuare a lavorare per poter stare insieme alle Yamaha. Abbiamo modificato la nostra filosofia e nel turno pomeridiano entravamo e uscivamo dal box perché abbiamo fatto confusione”.

Infine Marc Marquez ha così concluso: “Soffro particolarmente nel terzo settore, è quello dove in passato ero più forte. I due piloti più veloci sono quelli della Yamaha. Lo scatto in avanti lo stanno facendo Fabio e Maverick e quando ci sono due piloti che vanno così veloci provi a stare con loro. Con le gomme nuove, la Yamaha va davvero forte, perché lo sono anche Valentino e Morbidelli quando le montano”.

Antonio Russo