bambina uccisa coppia anziani
Ambulanza (foto dal web)

Una ragazza di 14 anni nel tardo pomeriggio di ieri si è gettata dal primo piano di un palazzo di Voghera dopo un acceso litigio con la madre. Fortunatamente le condizioni dell’adolescente non destano particolare preoccupazione.

Poteva terminare in tragedia il gesto di una ragazza che nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 16 ottobre, si è lanciata nel vuoto. È accaduto a Voghera, comune in provincia di Pavia, in un palazzo di via Bellini. Secondo quanto riportato dalla redazione de Il Giornale di Pavia, l’adolescente di 14 anni si è gettata dalla finestra del primo piano al culmine di un acceso litigio con la madre. Sul posto, contattati dagli stessi familiari della ragazza, sono arrivati i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure alla 14enne e l’hanno trasportata in ospedale, dove adesso si trova ricoverata fortunatamente non in gravi condizioni.

Voghera, litiga con la madre e si getta dal primo piano di un palazzo: in ospedale ragazza di 14 anni

Sarebbe stato un acceso litigio con la madre il motivo che avrebbe spinto una ragazza di 14 anni a gettarsi dal primo piano di un palazzo a Voghera, in provincia di Pavia, dove vive con la famiglia. Il tentato suicidio si è consumato nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 16 ottobre, dopo le 19 in un palazzo di via Bellini. Secondo una prima ricostruzione riportata dalla redazione de Il Giornale di Pavia, la 14enne al culmine di una lite con il genitore si è gettata nel vuoto schiantandosi al suolo. La giovane è stata immediatamente soccorsa dal personale medico del 118 che giunto sul posto ha prestato le prime cure alla 14enne e l’ha trasportata presso l’ospedale San Matteo di Pavia in codice giallo. La ragazza ha riportato fortunatamente solo una frattura ed alcune escoriazioni e le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. Intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Voghera che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e risalire al motivo che ha spinto la ragazza a compiere un simile gesto che ha sconvolto familiari, conoscenti ed i condomini del palazzo.

Leggi anche —> Tragedia nella notte: coppia di coniugi ritrovata senza vita